logo
La Chiesa nelle mani di Dio

Zdjęcie: Marek Borawski/ Nasz Dziennik

Un Gigante che venne dopo un altro gigante

Wtorek, 12 lutego 2013 (19:05)

Cardinale Stanisław Nagy

La rinuncia del Santo Padre Benedetto XVI al ministero petrino è un evento importantissimo per la Chiesa. Doveva accadere qualcosa di grande, se il Papa h preso una tale decisione. L’abdicazione del Papa è un evento molto raro nella storia della Chiesa.

Guardiamo quindi quello che il Papa Benedetto XVI fece durante il suo pontificato. Consapevole delle proprie forze, ha preso la guida della Chiesa dopo il Papa Giovanni Paolo II. E oggi possiamo dire che dopo un gigante venne un altro gigante. Le vediamo per sempio nella sua opera teologica e nell’attività pastorale. Era capace di far fronte ai problemi difficili del mondo di oggi. Ha preso su di sé questo compito e lo svolgeva come meglio poteva. A mio parere nessuno sarebbe capace di reagire agli attachi contro la Chiesa con tanta efficacia, come lo faceva proprio Benedetto XVI.

Molti chiedono oggi che cosa succederà adesso. Lo sa solo il Signore. Noi non possiamo che pregare, per poter trovare qualcuno che sia capace di prendere su di sé il compito di guidare la Chiesa e che riesca a farlo. Preghiamo quindi per la Chiesa e i cardinale che prossimamente si riuniranno al conclave per scegliere un altro Successore di San Pietro.

MP

Aktualizacja 8 lipca 2013 (11:44)

NaszDziennik.pl